Spaghetti di zucchine e tonno al naturale Angelo Parodi

tonnoalnaturale

La ricetta di oggi è realizzata da Laura del blog Semplicemente Cucinando
Gli spaghetti di zucchine e tonno al naturale Angelo Parodi possono essere un piatto unico o un primo piatto leggero, fresco e velocissimo. 
Indispensabile però avere lo spiralizer, lo strumento adatto a ridurre le zucchine in spaghetti; ne esistono di tutti i tipi e grandezze, dal più banale al più sofisticato.  
Perfetto per  l’estate ed il gran caldo, porterete il piatto in tavola o al mare davvero in pochissimi minuti. Ed è buonissimo anche servito a temperatura ambiente.

Spaghetti di zucchine e tonno al naturale Angelo Parodi

 

spaghettizucchinetonno
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 5 minuti
Pronto in 15 minuti.


Ingredienti per 4 persone:
500 g di zucchine romanesche
15 circa pomodori pachino
una confezione di tonno al naturale Angelo Parodi 

olio extravergine di oliva
il succo di mezzo limone
sale
q.b. di zenzero fresco
q.b. di buccia grattugiata di limone
pepe bianco macinato di fresco

Procedimento:
raccogliete il tonno al naturale Angelo Parodi in una ciotola; conditelo con un filo di olio extravergine di oliva ed una grattata di zenzero fresco. Tenete da parte. 
Lavate ed asciugate le zucchine, eliminate gli estremi. A questo punto potete scegliere se ricavare gli spaghetti dalle zucchine intere o solo dalla parte interna. 
Ho preferito utilizzare le zucchine intere per mantenere una certa croccantezza alla preparazione finale. Seguendo le indicazioni d’uso dello spiralazer ricavatene gli spaghetti che raccoglierete in un piatto.

Scaldate in una padella antiaderente un filo di olio extravergine di oliva; unite i pomodori pachino lavati e divisi in due e fateli appassire coperti per 3 o 4 minuti. Se si dovessero asciugare unite due dita di acqua. 
Unite gli spaghetti di zucchine e mescolando bene, fateli insaporire nel fondo di cottura. 
Unite il succo di limone e mescolate ancora. La cottura degli spaghetti deve durare davvero 2 minuti di orologio; se li cuocete di più perderanno la croccantezza che da a questo piatto quel quid in più. Salate solo alla fine, al momento di spegnere il fuoco.

Traferite gli spaghetti ed il loro sughetto sul piatto e distribuite il tonno al naturale Angelo Parodi e tutto il suo condimento. 
Completate con la buccia di limone grattugiata ed una grattata di pepe bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *