Bagna Cauda rivisitata con pasta di acciughe Angelo Parodi e panna

  Bagna Cauda rivisitata con pasta di acciughe e panna 0

Questa ricetta tradizionale è stata realizzata dalla bravissima Camilla di La Cascata dei Sapori

 

Bagna Cauda rivisitata con pasta di acciughe Angelo Parodi e panna

Ingredienti per 4 persone:
•    4 spicchi di aglio
    •    60 g di Pasta di Acciughe Angelo Parodi
•    200 ml di olio extravergine di oliva
•    alcuni cucchiai di panna da cucina
Verdure: cardi gobbi crudi, peperoni crudi, cipolle cotte, sedano, cavolo e cavolfiore

Bagna Cauda rivisitata con pasta di acciughe e panna0

Preparazione:
Per preparare la Bagna Cauda bisogna utilizzare il classico pentolino di coccio (il dianét) che, dopo esser stato sul fuoco per la cottura, si trasferisce in tavola posizionandolo su uno scaldino a spirito per tenerla calda.
Pulite gli spicchi di aglio, tritateli finemente con la mezzaluna e metteteli nel dianét insieme all’olio extravergine di oliva.
Unite la pasta di acciughe Angelo Parodi, due o tre cucchiai di panna da cucina e fate cuocere.
Mescolate, e fate attenzione che l’olio non frigga.
Dopo circa 30 minuti la salsa è pronta, con la pasta di acciughe Angelo Parodi potete ridurre il tempo.
Portate in tavola il dianét e trasferite la bagna cauda con panna negli appositi “fujot” (forellini di coccio).
Gustatela insieme alle verdure nella salsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *