Asparagi con burro, alici Angelo Parodi e mandorle

asparagi burro alici_Laura Gioia

Laura di essenzadivaniglia.com ci presenta delle ricette  speciali, create appositamente per festeggiare i 130 anni di Angelo Parodi (1888 – 2018)

Un piatto semplice e sfizioso a base di pochi e semplici ingredienti: asparagi, mandorle, burro e alici. Una ricetta che sa di primavera ideale sia come antipasto che come contorno o anche per un pranzo all’insegna della leggerezza senza rinunciare al gusto.

Asparagi con burro, alici Angelo Parodi e mandorle

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di asparagi
  • 100 g di burro
  • 5/6 alici sott’olio Angelo Parodi
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • scorza di 1 limone bio
  • 40 g di mandorle
  • 4 foglie di basilico
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • sale
  • pepe

Preparazione

Pestate nel mortaio le alici Angelo Parodi, scolate dall’olio di conservazione, assieme a un pizzico di pepe e metà delle mandorle, unite il burro e continuate a pestare sino a che non saranno ben amalgamati, poi unite il succo di limone, le foglie di basilico spezzettate con le mani e il prezzemolo tritato. Lavate gli asparagi ed eliminare con un pelapatate la parte del gambo più esterna e legnosa. Cuoceteli al vapore oppure in acqua bollente: raccoglieteli in un mazzetto e legateli con uno spago da cucina, poi metteteli in piedi in una pentola alta piena di acqua bollente leggermente salata lasciando che le punte restino fuori dall’acqua e cuociano solo con il calore del vapore. In 10 minuti saranno cotti.

Sgocciolateli e conditeli ancora caldi con il burro alle alici, poi passateli per un paio di minuti in una padella (non fate friggere). Disponeteli sul piatto di portata, decorate con qualche fogliolina di basilico, con il resto delle mandorle tritate grossolanamente e con le scorzette di limone.

asparagi burro alici 2_Laura Gioia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *