Panzerotto con tombarello, mozzarella e pomodoro secco


panzerotti-tombarello-2-parodiPer 15 panzerotti medi:

  • Farina 00 500 g
  • Acqua tiepida  300 ml
  • Lievito di birra liofilizzato 7 g
  • Sale 7 g
  • Zucchero 1 punta di cucchiaino
  • Olio extravergine di oliva 30 g
  • Pomodori secchi sott’olio 10
  • Mozzarella 1
  • Tombarello Angelo Parodi 1 vasetto

panzerotti-tombarello-1-parodi

Realizzazione

Preparare la pasta per i panzerotti: mettere in una ciotola capiente la farina, aggiungere il lievito e circa 1/3 di acqua. Con la punta delle dita iniziare a mescolare e aggiungere l’acqua poco per volta, facendola ben assorbire dalla farina. Quando l’acqua è quasi terminata aggiungete il sale e da ultimo l’olio. Impastare a lungo finché la pasta risulta liscia ed elastica, poi formare una palla.

Ungere un po’ la ciotola, adagiarvi la palla d’impasto, coprire con un canovaccio pulito e lasciar lievitare per 2 ore e mezza, fino a che il volume è più o meno triplicato.

Preparare ora il ripieno: tritare i pomodori secchi sgocciolati, tagliare a cubetti la mozzarella poi sgocciolare bene il tombarello e romperlo a piccoli pezzi.

Stendere l’impasto lievitato allo spessore di 2/3 mm e ricavarne dei dischi, farcire ciascuno con un po’ di pomodoro tritato, un po’ di mozzarella e tombarello, poi richiudere a mezzaluna sigillando per bene i bordi in modo che in cottura non fuoriesca il ripieno.

Appoggiarli su una placca coperta di carta da forno e infornarli a 200 gradi per circa 15 minuti, fino a doratura.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *