Rillettes di sardine piccanti di Claudia

Rillettes di sardine piccanti

 

La rilette è una sorta di patè, un modo gustoso e insolito per farcire le tartine o le bruschette quando vengono gli amici a cena. Si conserva in frigo per 4-5 giorni

Ingredienti:

– una confezione di sardine piccanti in olio di oliva
– 100 g di burro salato
– scorza e succo di un limone bio
– 10 steli di erba cipollina

Realizzazione:
Scolate le sardine, apritele a metà  e privatele della lisca. Mettetele in un piatto e sbriciolatele con i rebbi di una forchetta. In una ciotola di ceramica mettete il burro morbido, tenuto a temperatura ambiente, aggiungete il succo di limone e l’erba cipollina tagliata a rondelle con le forbici da cucina, poi con la forchetta riducete a crema. Unite le sardine sbriciolate e amalgamate bene con la forchetta. Tenete in frigo fino al momento di servire spalmato su bruschette di pane caldo o tartine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *