Focaccia allo sgombro e peperoni arrostiti by Chiara

Focaccia allo sgombro e peperoni arrostiti

Ingredienti

– Una confezione di filetti di sgombro Angelo Parodi
– Un peperone rosso
– Qualche ciuffo di timo fresco
– Un cucchiaio di timo essiccato
– Sale in fiocchi
– Una manciata di farina di mais

Per la pasta:
– 500 gr farina 0
– 1 bustina di lievito per impasti salati (circa 7-8 gr.)
– 3 cucchiaini di sale
– 1 cucchiaino di zucchero
– 2 cucchiai di olio di oliva
– 250/300 gr di acqua tiepida (a seconda della forza della farina)

 

Realizzazione

Focaccia allo sgombro e peperoni arrosititi Focaccia allo sgombro e peperoni arrosititi
Preparare il lievito sciogliendo la bustina in mezzo bicchiere dell’acqua tiepida indicata e lasciar riposare per una ventina di minuti.
Unire il lievito alla farina setacciata, versare lo zucchero e sempre impastando aggiungere poco a poco l’olio e l’acqua rimanente facendola assorbire poco a poco. Se la farina è di medio/alta forza aggiungere tutta l’acqua.
Aggiungere il sale e continuare a impastare per dieci minuti.
Formare una palla e lasciar lievitare per due ore coperto da un panno infarinato lontano dalle correnti.
Nel frattempo lavare e asciugare il peperone, metterlo ad arrostire sulla piastra rovente e girarlo fino a cottura.
Lasciarlo riposare in un sacchetto di carta per qualche minuto ed eliminare la pellicina.
A lievitazione avvenuta schiacciare la pasta coi polpastrelli su un piano cosparso di farina di mais fino ad ottenere una forma rettangolare stondata. Praticare dei tagli orizzontali su metà dell’impasto e condire l’altra metà con il peperone arrostito a strisce e lo sgombro scolato e ridotto in pezzi. Salare col sale in fiocchi e distribuire il timo fresco a ciuffetti, passare un filo d’olio.
Spennellare i lati dell’impasto con dell’acqua fredda e rivoltare delicatamente ma con fermezza la parte coi tagli sopra alla parte condita dell’impasto.
Spennellare con olio d’oliva, cospargere con il timo essiccato e altro sale in fiocchi.
Infornare per 30-35 minuti in forno caldo a 220°, lasciar intiepidire e servire a strisce.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *