Pizzoccheri tonno e fave di Micol Norsa

Ingredienti per 2 persone:
200gr di Pizzoccheri freschi
1 confezione. da 90 gr. di Trancio di tonno Angelo parodi
1/2 cipolla rossa
300gr di fave in scatola
un ciuffo di erba cipollina
Preparazione
Mettere sul fuoco l’acqua per la pasta e appena bolle versare i pizzoccheri e far cuocere per 15 minuti.
Nel frattempo far rosolare in una padella la cipolla rossa tritata , dopo qualche minuto aggiungere le fave e un pizzico di sale e lasciare insaporire per 5 minuti a fuoco medio.
(A piacere togliere metà delle fave e passarle nel mixer con un goccio di acqua di cottura della pasta fino a renderle una crema omogenea).
Aggiungere in padella il trancio di tonno Angelo Parodi e l’erba cipollina tritata grossolanamnte e far saltare per pochi minuti con le fave e la cipolla.
Scolare i pizzoccheri e disporli a nido in un piatto, versare al centro del nido il tonno con le fave. Spolverare con del pepe rosa e aggiunger eun filo d’olio d’oliva a crudo.
Se avevate frullato la fave, condire subito i pizzoccheri con la crema di fave prima di disporli nel piatto e proseguire con la ricetta.
Avendola fotografata posso confermare che è ottima anche fredda, può essere facilmente riadattata a  ricetta estiva, utilizzando della pasta corta e le fave fresche.

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *