Mille foglie di sgombro e finocchina con dadolata di zucca di Daniela

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr. di sgombro in olio d’oliva Angelo Parodi
  • 650 gr. di zucca
  • 8 quadrati di pasta sfoglia ( 10×10 )
  • ½ cipolla bianca di Chioggia
  • ½ limone biologico
  • prezzemolo, timo
  • erba cipollina, maggiorana
  • 1 foglia di alloro
  • 1 finocchina
  • cannella
  • sale
  • olio di semi di mais

Realizzazione

Mondare la zucca, lavarla e tagliarla a cubetti di 1.5 cm. di spessore. Tritare finemente la cipolla e farla brasare in un tegame con un filo di olio di semi di mais, aggiungere la zucca e cucinarla a fuoco vivo, saltandola di tanto in tanto, aggiungere la foglia di alloro, il sale e un pizzico di cannella.
Bucherellare con l’aiuto di una forchetta, i quadrati di pasta sfoglia, disporli su una teglia rivestita con carta forno e farli cuocere a 200° per 10 minuti circa.

Fare un trito con erba cipollina, prezzemolo, timo e maggiorana.
Affettare sottilmente la finocchina, aggiungere il trito di erbe aromatiche, appena un pizzico di raspatura di limone, qualche goccia di succo di limone, un filo d’olio e il sale, mescolare il tutto e lasciar insaporire per alcuni minuti.

Sgocciolare lo sgombro (2 scatole da 125 gr.).
Presentazione: alternare su un piatto la pasta sfoglia con la finocchina precedentemente preparata e lo sgombro sbriciolato: formare due stati. Disporre al lato del millefoglie la dadolata di zucca calda. Guarnire il piatto con un cubetto di zucca intarsiato e barbe di finocchina.

Come vino consiglio di abbinare questo piatto a del vino Verdiso servito fresco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *