Maccheroncini di grano arso, tonno, melanzane e origano di Genny Al Cibo Commestibile

Per la pasta

  • 150 g farina di semola di Senatore Cappelli (in alternativa semola rimacinata)
  • 50 g farina di grano arso
  • acqua qb

Miscelare le due farine e aggiungere acqua a sufficienza per ottenere un impasto sbriciolato, che si compatti solo se lo stringiamo nel pugno. Questa è la consistenza ideale per la pasta da preparare al torchio .

Le mie melanzane dell’orto richiedono ancora il passaggio sotto sale per perdere un po’ di amarognolo, quindi: sbucciare le melanzane, affettarle a fette di 1 cm di spessore e metterle in uno scola pasta con del sale grosso per fargli perdere un po’ di acqua di vegetazione.Dopo una mezz’oretta, sciacquatele bene dal sale e tagliatele a cubetti

In una padella far scaldare un filo di olio evo, unire i due spicchi di aglio e lasciare scaldare per bene. Unire le melanzane e far saltare a fuoco vivo per qualche istante, poi abbassare la fiamma e lasciare cuocere fino a che saranno morbide.

Cuocere per qualche minuto la pasta in acqua bollente salata ( io la butta ancora congelata, ovviamente).

Unire il formaggio alle melanzane, unire anche la pasta e far saltare per ottenere un insieme cremoso. Togliere dal fuoco , aggiungere i filetti di tonno e l’origano e servire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *