Torta salata di pasta brisè al basilico con sardine sott’olio di Fiordilatte

Ingredienti per una tortiera da 22 cm di diametro

Per la pasta brisè al basilico:

  • 200 g di farina 00
  • 100 g di burro
  • 50 g di acqua fredda
  • una manciata abbondante di foglie di basilico

Per il ripieno:

  • 1 scatoletta di sardine sott’olio (da 120 g)
  • 2 patate (circa 300 g)
  • 1 zucchino medio/grande o 2 piccoli
  • 8/10 foglie di basilico
  • 2 spicchi d’aglio*
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

* io ho usato l’aglio di Caraglio che è davvero digeribile. Ve ne avevo già parlato qui e qui.

  • Per decorare:
  • scamorza affumicata
  • pinoli

Preparazione

  1. Iniziate preparando la pasta brisè. Inserite nel robot (io al solito uso il bimby) la farina e le foglie di basilico e frullate alla massima velocità. Unite poi il burro freddo da frigo e tagliato a pezzetti, l’acqua e un pizzico di sale. Azionatelo a velocità intermedia finché non si sarà formata la palla. Avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare almeno 40 minuti in frigorifero.
  2. Lessate le patate e lo zucchino (quest’ultimo dev’essere sodo e non troppo cotto) e mettete da parte.
  3. Sgocciolate le sardine dall’olio, apritele a metà, privatele della lisca e della pelle. Ponetele nel frullatore/mixer insieme alle patate sbucciate, allo zucchino, al basilico, all’aglio passato allo spremiaglio, il sale e due cucchiai d’olio.
  4. Stendete la pasta sulla carta forno e adagiatela in una tortiera, versate il ripieno e uniformatelo con una spatola. Cospargete la superficie di scamorza grattugiata e pinoli.
  5. Infornate in forno caldo a 180° C per 45/50 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *